66. Lo stupore

Festa d’estate 2011

Cos’è lo stupore? Quando accade? Come ci raggiunge?
È qualcosa che viene dal di fuori o siamo noi a farlo nascere in noi stessi? Le stelle sono lì da sempre e sempre saranno, sono “immancabili”. Cosa le rende capaci in certi momenti di generare in noi lo stupore?
Nella poesia di Dylan Thomas (Non essendo che uomini) sembra che occorra un’avventura per scoprire lo stupore.
Forse occorre arrampicarsi su un albero di notte, far silenzio nel mondo degli uccelli, e solo dopo che la testa spunta tra i rami, ecco lo stupore che le stelle sono ancora lì ad aspettarmi.
Tutte le cose del mondo ritornano in un grande ciclo che non ha mai termine, tornano le stelle, il sole nasce e scompare, la luna si gonfia e si svuota, il mare torna alla riva.
E i bambini riescono ancora a stupirsi che le cose ritornino, come le “immancabili stelle”. (Marco Baliani, Tracce, raccolto in La bottega dei narratori)

Mappe - Viaggiare il presente

Mappe 2014-15 

 

Incontri, dialoghi, testimonianze e prospettive già in atto: ciascun percorso di Mappe propone un piccolo vademecum per orientarsi nel territorio del contemporaneo. L’indagine – incentrata su temi quali il cibo, l’immaginario, la scienza, l’industria tessile, il corpo… – condotta da numerosi relatori – esperti del settore, giornalisti, scrittori, professionisti e pionieri del cambiamento – approfondisce i diversi ambiti, stimola e coinvolge il pubblico al dialogo.

 
 
 
 

Mappe »

Progetto cibo

Ascolta le conferenze
Scopri i quaderni di Progetto cibo 

 

Attenti alla moda

Ascolta le conferenze
Scopri i quaderni di Attenti alla moda

 

Immaginario

Ascolta le conferenze
Scopri i quaderni di Immaginario
 

Ricerca e scienza

Ascolta le conferenze
Scopri i quaderni di Ricerca e scienza

 

Il corpo

Ascolta la conferenza
Scopri il quaderno di Il corpo

Mappe »

Mappe »

Segnalazioni

Giro giro tondo

Design for children
fino a domenica 18 febbraio 2018
La storia del design dedicato ai più piccoli attraverso giocattoli, arredi, pedagogia.
a Milano presso Triennale Design Museum
v.le Alemagna, 6
Continua a leggere…